My Sparkling Diary: il tuo diario di stile in formato social

Sono anni ormai che cerco invano una valida alternativa a Stylebook per Android. Oggi mi sono imbattuta in My Sparkling Diary, un’app gratuita e in italiano per Android e iPhone, che come Stylebook ti permette di caricare le foto del tuo guardaroba, di abbinare gli indumenti per creare outfit e di salvarli su un calendario per ricordarti cos’hai indossato in ogni occasione.

My Sparkling Diary: crea outfit con gli abiti del tuo guardaroba e ricorda cosa indossi ogni giorno

In realtà, My Sparkling Diary è presentata più come un social network che come una semplice app per creare look: le foto che carichi sono pubbliche, a meno che non deselezioni la relativa casella, quindi tutti gli iscritti, non solo i tuoi contatti, possono vederle e anche votarle. Accumulando voti, scali la classifica di My Sparkling Diary, acquisisci visibilità e aumenti i tuoi follower, con la possibilità di diventare un punto di riferimento per la community in quanto a moda e stile.

My Sparkling Diary

Se invece decidi di impostare i contenuti che carichi come privati, potrai pur sempre usare l’applicazione come un diario personale delle tue mise migliori. Inoltre, My Sparkling Diary ha una sezione Valigia per creare liste di abiti per le vacanze, viaggi di lavoro o le più svariate occasioni, in modo da non dimenticare nulla di importante e avere sempre sotto controllo ogni dettaglio del tuo stile. Le valigie Da diva e Romantica sono già pronte, ma purtroppo a causa di un bug il contenuto suggerito non è visualizzabile.

My Sparkling Diary

My Sparkling Diary ha una particolarità: nasce come progetto parallelo al blog Bollicine di stile, il peculiare magazine di moda e stile di vita di Tjaša Dornik, italo-slovena, attrice in alcune fiction italiane, giornalista di Grazia Slovenia e ora anche imprenditrice, poiché a Bollicine di stile e My Sparkling Diary è collegato anche un negozio di moda e accessori, Diva’s Shop. In questo video di presentazione di My Sparkling Diary puoi vederla in azione:

In My Sparkling Diary quindi si respira l’allure glamour e sofisticato che puoi ritrovare sul suo blog (di cui adoro le illustrazioni! peccato che nell’app appaiano poco), sia per quanto riguarda la grafica dell’interfaccia, sia nei tutorial d’aiuto. Per intenderci, Tjaša fa la diva, con un atteggiamento un po’ svampito e fiabesco, alla Marilyn Monroe di Diamonds are a Girl’s Best Friends e la leziosa app My Sparkling Diary, molto rosa e ghirigoreggiante, è dedicata in particolare alle sue lettrici. La community è popolata soprattutto di giovanissime italiane, spagnole e latino-americane, queste ultime affamate di stile italiano (o dell’immagine che se ne sono fatte). 

My Sparkling Diary

Insomma, l’app di My Sparkling Diary è molto piacevole, e anche abbastanza intuitiva e completa, ma l’esperienza generale risulta un po’ rovinata da qualche bug e da una lentezza esasperante nella reattività ai comandi (almeno nella versione per Android che ho provato) che non la rende un sostituto efficiente di Stylebook, specialmente se hai un guardaroba molto vasto: per caricare una foto devi tenere il dito premuto a lungo sulla relativa e icona e per ritornare alla schermata precedente a volte devi fare tap ripetutamente sul pulsante per tornare indietro.

Comunque, molto carine le funzioni dedicate alla community: dalla Top 100 di utenti da seguire che offrono molti spunti di ispirazione, alla Bacheca, fino alle possibilità di inviare messaggi e di creare eventi. Insomma, se sei appassionata di moda e stai ancora cercando l’app giusta per organizzare l’armadio, creare i tuoi look e avere pareri di amici e sconosciuti, prova My Sparkling Diary e poi fammi sapere cosa ne pensi! 😉

Scarica My Sparkling Diary per iPhone

Scarica My Sparkling Diary per Android