Addio capelli sfibrati con l’asciugapelli ultraveloce Dyson Supersonic

Hai presente Dyson? Si tratta di una marca americana nota principalmente per i suoi potenti aspirapolveri. Recentemente ha annunciato l’arrivo di un innovativo asciugacapelli intelligente dal design bizzarro che promette di mantenere la tua capigliatura morbida e idratata come non mai. Piccolo e compatto, il phon Dyson ha un buco attraverso cui puoi guardare il quale aspira l’aria ambientale, la riscalda e la rigetta fuori sui tuoi capelli. Un po’ come funzionano tutti gli asciugacapelli, in realtà, le vere novità tecnologiche dell’asciugacapelli Dyson sono principalmente due e promettono grandi cose:

  1. Montato nel phon c’è un chip smart capace di regolare e monitorare continuamente la temperatura (addirittura 20 volte al secondo) in modo che non raggiunga mai livelli troppo alti che causino danni alla capigliatura o nodi. Sembra che Dyson abbia addirittura fatto dei test scientifici su capelli umani per verificare qual è la temperatura che rovina i più fragili.
  2. Ha lo stesso motore ciclonico montato sull’aspirapolvere V9 Dyson: grazie ad esso veicola aria sui capelli ad altissima velocità promettendo di asciugarli molto più in fretta, nonostante la temperatura sia più bassa dei phon tradizionali.

Benché sia un phon smart, per controllare Dyson Supersonic non serveono smartphone e app, ma soltanto 2 dei 4 pulsanti che appaiono sul retro: con uno puoi regolare la velocità su tre livelli (Fast drying, Regular drying, Gentle drying) e con un altro puoi regolare la temperatura su 4 livelli (se proprio non ti fidi del sensore…). Gli altri due pulsanti servono per accenderlo e per il classico getto di aria fredda.

dyson-supersonic-2-modelli

Inoltre, l’asciugacapelli Dyson Supersonic include una tecnologia a ioni che non elettrizza i capelli, è molto silenzioso (emette una frequenza che l’orecchio umano non può sentire) ed è stato progettato con un design e un peso (800 g) che minimizza la fatica di dita e braccia per poter asciugare tutta la testa. La confezione include un tappetino antiscivolo, due beccucci per messe in piega lisce e un diffusore per un’asciugatura al naturale dei capelli ricci: gli accessori si attaccano all’asciugacapelli magneticamente in modo da garantirne la durata nel tempo.

Dyson Supersonic: accessori

Naturalmente tutte queste meravigliose caratteristiche lo rendono un oggetto del desiderio piuttosto costoso: al momento può essere prenotato sul sito americano Dyson a partire da $ 399,99 (circa 350 euro): il prezzo varia in base al colore scelto e agli accessori (la confezione più costosa include un’elegante custodia in pelle in edizione limitata). La data di arrivo prevista è settembre 2016, proprio la fine dell’estate, quando i phon torneranno ad essere utili e i capelli bruciati dal sole avranno bisogno di più cure da parte nostra.

Che ne pensi? Spenderesti così tanto per un asciugacapelli, benché smart?