L’ho fatto praticamente ovunque. A letto, sul divano, in bagno, in terrazza, sul sedile dell’auto. In metro, al ristorante, nella sala d’attesa del dentista. In qualsiasi momento. Nel tragitto per
Continua a leggere